Un week end di alti e bassi per Formula Medicine a Zandvoort

Quello di Zandvoort è stato un weekend meno denso di soddisfazioni rispetto alle ultime prestazioni per i piloti allenati da Formula Medicine che comunque sono stati in grado di occupare  4 delle prime 9 posizioni in Gara 1.

Purtroppo Charles Leclerc non ha potuto difendere la leadership del campionato a causa di un incidente provocato dall’eccessiva aggressività di alcuni piloti. Positive comunque le prestazioni di George Russell, Mikkel Jensen e Santino Ferrucci che ancora una volta hanno raccolto punti.

Una segnalazione particolare merita Nabil Jeffri, che ha mostrato importanti progressi conquistando i suoi primi punti della stagione dopo una brillante qualifica che lo ha visto partire sesto in Gara 1 .