Storico risultato per Formula Medicine e BMW a Zandvoort

Dopo un inizio di stagione sofferto la BMW ha ritrovato la via del successo nel campionato DTM.

Sul Circuito di Zandvoort la Casa Bavarese, che da quattro stagioni si affida allo staff di Formula Medicine, ha addirittura monopolizzato le prime sette posizioni in Gara 1 e le prime cinque in Gara 2.

Si tratta di un risultato che non ha precedenti nella storia del DTM e che lascia bene sperare per la prossima gara che si disputerà a Spielberg in Austria.