Lorenzo Daretti vice-Campione del Mondo MotoGp Esport

Ha sfiorato il terzo titolo Mondiale, ma la doppia vittoria finale nell’ultimo evento delle Global Series 2020 – i GP di Silverstone e Valencia – non è bastata per conquistare la vittoria. E così il pilota ufficiale Yamaha Lorenzo Daretti, in arte Trastevere73, già due volte Campione del Mondo MotoGp Esport, ha chiuso il Campionato 2020 al secondo posto, come l’anno scorso, un risultato comunque eccellente per il pilota italiano protagonista assoluto delle gare virtuali su due ruote. 

Un fenomeno degli e-sports, determinato e perfezionista, che ha trovato in Formula MedicineOfficial eSport Partner 2020 di Yamaha Motor Racing Srl – la struttura ideale per sviluppare e migliorare le proprie capacità, grazie a una serie di sedute di Mental Economy Training organizzate nel corso della stagione. 

Sessioni che hanno evidenziato un buon potenziale di performance di partenza, la ferrea volontà di raggiungere risultati di rilievo e la chiara consapevolezza dei propri mezzi, nonché di avere ancora ampi margini di miglioramento

Grazie alla Mental Economy Gym®, infine, Daretti ha migliorato costantemente nel tempo la propria “neural efficiency” – la capacità di esprimere prestazioni di livello con un basso dispendio energetico – in linea con le aspettative e il lavoro effettuato presso il nostro centro di Viareggio.