Tag: Formula Medicine

Nella sua quasi trentennale storia, l’attività di Formula Medicine, sia in sede che in circuito, è stata oggetto di numerosi reportage e servizi da parte di testate giornalistiche e televisioni dai 5 continenti.

Negli ultimi mesi però, l’attenzione dei mass media nei confronti della factory di Viareggio è cresciuta notevolmente grazie allo sviluppo di nuove tecnologie e strumenti che hanno incrementato le performance degli atleti assistiti dall’equipe del Dott. Riccardo Ceccarelli.

In sintesi i media che si sono interessati a Formula Medicine:

-BBC, una delle televisioni più seguite al mondo

-L’Equipe, giornale sportivo di riferimento in Francia

-Canal F.1 Latin America, il canale più seguito in America del Sud

-RAI, con ben 3 speciali interamente dedicati alla preparazione psico-fisica degli atleti professionisti, con riguardo particolare ai piloti del motor sport, iniziando dal TG1 in prima serata di venerdì 19 gennaio, per poi proseguire con Rai Sport che pubblicherà i servizi nei prossimi mesi durante i GP di Formula 1 e nelle trasmissioni riservate ai motori

-La Repubblica, il terzo giornale più venduto in Italia

Per Formula Medicine questo riscontro d’interesse è una conferma della qualità del suo lavoro, in continuo sviluppo, che si aggiunge al fatto che più di 1000 atleti, tra piloti, calciatori, tennisti, velisti, e manager d’azienda hanno scelto il Mental Economy Training® per la loro preparazione, sia in ambito sportivo che lavorativo.

<
>

Dopo soli tre giorni dal secondo posto al rally di Svezia, il neozelandese pilota ufficiale Hyundai è tornato in Formula Medicine per il periodico check-up mentale ed atletico.

Durante la sua permanenza è stato impostato un training specifico per la preparazione psico-fisica. Dal punto di vista mentale infatti sono state realizzate intense sessioni di esercizi di “Mental Endurance Training”, specifici per i piloti di rally, mentre per quanto riguarda la parte atletica, oltre alla preparazione funzionale, sono state svolte simulazioni di allenamento in altura, grazie ad uno strumento che diminuisce la densità dell’aria, creando carenza di ossigeno.

Questo programma è specificatamente studiato per il prossimo evento del mondiale Rally che sarà una delle gare più difficili della stagione, con prove speciali di 80 km ed una temperatura che sfiora i 40 gradi: il Rally del Messico.

<
>

Un ennesimo inizio di stagione molto intenso, quello del 2016, che sta avvenendo in Formula Medicine, la quale vede la consueta presenza dei piloti Kevin Ceccon, Riccardo Agostini, Dario Orsini e Salvatore De Plano. Oltre a questi Michele Beretta e Andrea Piccini, che parteciperanno al campionato GT3, Santino Ferrucci, al debutto nella categoria GP3, Alessio Lorandi, che affronterà la stagione di Formula 3 come unico italiano in griglia di partenza, e Carloalberto Varini, giovane kartista padovano.

Per loro è stato studiato un programma di allenamento mentale ed atletico diversificato, grazie alle nuove strumentazioni e metodologie che Formula Medicine stessa ha terminato di sviluppare nelle scorse settimane.

Programma di allenamento che, viste le sue peculiarità, la Rai si è interessata a filmare e commentare nell’ambito non solo dei programmi sportivi, ma anche nelle cronache di tutti i giorni.

<
>