News

In quest’ultimo periodo sono venuti di nuovo a trovarci alcune mass media, ospiti presso il nostro centro, attratti dalle innovazioni che Formula Medicine ha sviluppato nel settore dell’allenamento psico-fisico dei piloti durante la sua trentennale storia.

Dopo la BBC, L’Equipe, Canal F.1 Latin America, la tv svedese e quella indonesiana, questa settimana è stata nuovamente la volta della Rai.

Ampio è stato il loro interesse verso le ricerche effettuate dal Dott. Ceccarelli e dall’equipe di Formula Medicine, le stesse che hanno portato allo creazione del Mental Economy Training®, tecnica di ottimizzazione delle performance mentali che sta riscuotendo importanti successi sia in campo automobilistico che in altre discipline sportive e nel settore corporate.

<
>

Anche l’edizione 2016 della 24h di Daytona, una delle gare più difficili del campionato USCC, vede chiudersi al secondo posto l’avventura dei fratelli Taylor, affiancato da Max Angelelli e dall’ex pilota di F.1 Rubens Barrichello, assistiti dallo staff medico e fisioterapico di Formula Medicine.

Solamente una perdita di gas di scarico, all’interno dell’abitacolo, non ha permesso all’equipaggio di lottare per la vittoria.

<
>

Il giovane pilota sudafricano Raoul Hyman, appena riconfermata la partecipazione nel campionato europeo Formula 3, è tornato in Formula Medicine per il primo check-up stagionale.

Lo staff di Formula Medicine, che lo segue dal 2013, ha impostato un programma di allenamento funzionale basato sulla gestione del dispendio energetico, finalizzato all’ottimizzazione delle risorse sia mentali che fisiche, in vista del debutto stagionale.

<
>